Laboratorio di Chimica delle Radiazioni e Spettroscopia EPR

Il laboratorio vanta un'esperienza pluridecennale nel campo della chimica delle radiazioni e dello studio di meccanismi di reazione tramite spettroscopia EPR. Le linee di ricerca sono molteplici e spaziano dalla valorizzazione di biomasse alla chimica dei materiali, dalla meccanochimica alla stampa 3D. Il laboratorio possiede un'ottima strumentazione ed esperienza nella realizzazione di apparati ad hoc. Il gruppo mantiene molte collaborazioni con altri laboratori, dipartimenti ed aziende sia in ambito nazionale che internazionale. I lavori vengono svolti in ambiti multidisciplinari.

Read More

Proposte di Tesi

Proposte Tesi

Responsabile del Laboratorio Prof. Daniele Dondi
I progetti di tesi proposti sono indirizzati per studenti di Chimica e Ingegneria (Civile Ambientale, Meccanica e Biomedica)

Vedi i titoli

Preparazione di nuovi materiali per la stampa 3D

Abbiamo in attivo tre linee progettuali:
a) Preparazione di materiali termoplastici innovativi per la stampa a filamento fuso;
b) Nuovi materiali foto-polimerizzabili a base naturale da utilizzare nelle stampanti a stereolitografia;
c) Costruzione di stampanti 3D ad-hoc per materiali avanzati e Bioprinting.
La ricerca è svolta in collaborazione con altri gruppi di Chimica, Ingegneria e Biologia.

Produzione di combustibili e chemicals da biomasse

Produzioni di biocombustibili (idrogeno, bioetanolo, syngas) da materiali lignocellulosici di scarto tramite pirolisi tradizionale e con microonde.
La ricerca è frutto di collaborazione con gruppi di ricerca di Ingegneria Elettronica.

Produzione di biodiesel a partire da fanghi di depurazione

Nel corso del tirocinio di tesi si tratteranno termicamente i fanghi di depurazione con metodologie classiche e di ultima generazione (anche tramite attrezzature appositamente costruite) caratterizzando i principali prodotti per la successiva produzione di biocombustibili. Ci sarà anche la possibilità di lavorare in un gruppo di ricerca multidisciplinare, composto da altre unità dell’Università.

Preparazione di dosimetri per radiazioni

Nel campo della dosimetria abbiamo le seguenti linee di ricerca:
a) Preparazione di dosimetri 3D ad uso medicale (dosimetria per radioterapia);
b) Preparazione di dosimetri per raggi gamma e neutroni.
La ricerca è frutto di collaborazione con il Politecnico di Milano e con l'Università di Palermo.

RadChemLab

Laboratorio di Chimica delle Radiazioni e Spettroscopia EPR

Home

Linee di ricerca

Il laboratorio porta avanti differenti linee di ricerca

3D Printing

Sviluppo di materiali e stampanti per la stampa 3D. Il laboratorio fa parte del piano strategico di ateneo 3D@unipv come PhotoLab. Si sviluppano materiali per stampanti stereolitografiche, a filamento fuso ed estrusori per materiali particolari.

Read More

Chimica delle Radiazioni

Il laboratorio é attivo da più di 40 anni nella ricerca dell'effetto delle radiazioni sulla materia. Numerose sono le collaborazioni anche con ditte e enti privati. Le applicazioni vanno dai materiali, ai dosimetri, all'effetto biologico delle radiazioni.

Read More

Pirolisi e idrolisi di biomasse

Produzione di biocombutibili e fine chemicals da materiali lignocellulosici e altri materiali di scarto. Valorizzazione biomasse. Recupero energetico. In particolare si producono biooli da fanghi di depurazione, syngas da scarti lignocellulosici e si preparano catalizzatori da biomasse.

Read More

Plasmi freddi

Plasmi indotti con radiofrequenza, a bassa pressione, possono portare alla modifica funzionale di materiali.

Meccanochimica

Grazie a reattori chimici costruiti appositamente, è possibile indurre reazioni chimiche con sollecitazioni meccaniche di taglio.

Chimica prebiotica

Si riproducono in laboratorio le reazioni chimiche che hanno portato alla formazione dei mattoni fondamentali della vita.

Strumentazione

Il laboratorio vanta un´ottima dotazione strumentale per la caratterizzazione e analisi dei materiali.

Spettrometro EPR

Microonde

HPLC - GPC

Con rivelatore UV/Vis e indice di rifrazione

Plasmi a radiofrequenza

TGA

Analisi termogravimetrica

Microonde monomodale

Quadrupolo

Stampanti 3D

FDM e stereolitografiche

I nostri numeri

Ecco i numeri del RadChemLab

Pubblicazioni
Tesi triennali
Tesi magistrali
Presentazioni a convegni

Collaborazioni

Il RadChemLab ha numerose collaborazioni sia all´interno dell´universitá di Pavia che con altre universitá ed enti di ricerca

Dipartimenti/Universitá

  • Politecnico di Milano
  • Scienze del Farmaco
  • Biologia e Biotecnologie
  • Ingegneria Civile e Architettura
  • Ingegneria Elettronica
  • IRCCS Policlinico San Matteo
  • Scienze della Terra e dell´ambiente
  • Dipartimento di Fisica
  • Ingegneria Meccanica

Enti di ricerca

  • INRIM
  • INFN
  • LENA
  • INSTM

RadChemLab

Laboratorio di Chimica delle Radiazioni e Spettroscopia EPR
Universitá degli Studi di Pavia

CHI SIAMO

Il laboratorio vanta un'esperienza pluridecennale nel campo della chimica delle radiazioni e dello studio di meccanismi di reazione tramite spettroscopia EPR. Le linee di ricerca sono molteplici e spaziano dalla valorizzazione di biomasse alla chimica dei materiali, dalla meccanochimica alla stampa 3D. Il laboratorio possiede un'ottima strumentazione ed esperienza nella realizzazione di apparati ad hoc. Il gruppo mantiene molte collaborazioni con altri laboratori, dipartimenti ed aziende sia in ambito nazionale che internazionale. I lavori vengono svolti in ambiti multidisciplinari.

Daniele Dondi

Professore Associato

E-mail:
daniele.dondi@unipv.it
Telefono: 0382 987344

Simone Lazzaroni

Post-doc

E-mail:
simuzlaz@gmail.com
Telefono: 0382 987353

Diego Savio Branciforti

Borsista

E-mail:
diegosavio.branciforti@gmail.com
Telefono: 0382 987344

I nostri tesisti

Ecco i tesisti del RadChemLab

News

Ecco le nostre principali novitá. Seguici anche sulla nostra pagina Facebook

Crowdfunding

Universitiamo

Sostieni la nostra ricerca su bioplastiche derivate da oli vegetali per la stampa 3D

Il progetto prevede la messa a punto di una stampante a basso costo e open source, la formulazione di nuove resine a basso impatto ambientale e biocompatibili, nonchè l´identificazione di nuove applicazioni della stampa a fotopolimerizzazione per lo sviluppo di materiali funzionali, ovvero in grado di avere applicazioni tecnologiche particolari come cambiare forma a seconda degli stimoli esterni.

Vai al progetto

Crioprinting

Pila alluminio aria

Stampa 3D con oli vegetali

stampa 3D di fibre del legno

DOVE SIAMO

Trovare il RadChemLab non è mai stato così semplice!